Nav
 
avvocati
   
Avvocato Poli L'Avv. Antonio Poli è nato a Latina il 08/05/1964. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Roma "La Sapienza" nell'anno 1989 Iscritto al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Velletri nel 1992; si occupa esclusivamente di Diritto Penale ed Amministrativo, Patrocinante in Cassazione.
In particolare è cultore nonché studioso e specializzato nel Diritto Urbanistico ed infatti è stato promotore ed organizzatore di numerosi convegni con relatori Magistrati del Consiglio di Stato nel territorio del Tribunale di Velletri.
È esperto nel settore delle armi e degli esplosivi non ché consulente di varie associazioni venatorie fra le quali la Libera Caccia e la Ferdercaccia. Si occupa, inoltre, di Diritto Penale, Tributario, Societario e Fallimentare nonché  di problematiche di diritto civile.

Ha ricoperto, a partire dall'anno 1989, vari incarichi presso la Federazione Italiana Giuoco Calcio, fra i quali quello di componente della Commissione Disciplinare presso la Lega Nazionale Dilettanti, di Giudice Sportivo presso il Comitato Regionale del Lazio, di componente della Commissione Assistenza presso la Lega Nazionale Dilettanti nonché Collaboratore Nazionale Settore Giovanili Scolastico. È stato nominato dalla Direzione Centrale della Banca di Roma S.p.A. nel mese di luglio 1997, legale di fiducia della Banca; è stato nominato nel mese di giugno 1998, legale delegato della D.A.S. (Difesa Automobilistica Sinistri S.p.A.); è stato nominato, in data 15.12.1999, membro della Commissione Edilizia del Comune di Velletri; è stato anche membro della Commissione Edilizia del Comune di Artena.
Ha avuto incarichi di consulenza legale sia di natura stragiudiziale che giudiziale in particolare di Diritto Amministrativo da parte dei Comuni di Velletri, Lariano e Segni.
Attualmente è membro del Comitato Consultivo del Fondo Immobiliare S. Alessio - Margherita di Savoia per i ciechi su designazione della Regione Lazio.
"Il Centro Regionale S. Alessio - Margherita di Savoia per i Ciechi è una   storica istituzione che dalla seconda metà dell'ottocento realizza attività volte all'inclusione sociale dei ciechi e degli ipovedenti, anche con  minorazioni aggiuntive. L'Istituto dei ciechi Sant'Alessio fu fondato nel 1868 per opera di alcuni privati cittadini e su iniziativa di Pio IX. Come recita testualmente il documento ufficiale vaticano, l'Istituto veniva fondato "pel ricovero e per la educazione de' poveri fanciulli ciechi dello Stato Pontificio"; l’Istituto, affidato ai padri Somaschi, costituì la prima scuola per ciechi dove i ragazzi ricevevano una attenta preparazione musicale e letteraria con il metodo Braille".
Nel mese di agosto 2018 è stato nominato, con decreto del Sindaco, componente del Nucleo di Valutazione del Comune di Cisterna di Latina.

 


L'Avv. Silvia Boccafogli nata a Velletri (Rm) nel 1982, laureata in Giurisprudenza presso l'Università di Roma Tor Vergata nel 2008 in "Insider trading e aggiotaggio". Collabora con lo Studio Poli dal settembre 2008. Avvocato Boccafogli
 
2012 Tutti i diritti riservati Studio Legale Avv. Antonio Poli. E' vietata la riproduzione anche parziale del sito. Partita Iva 04007671003 Powered by Info 2000 S.a.s.
Chi siamo Avvocati Le nostre attività Consulenza on-line Dove siamo Contatti